Società Italiana di
Medicina del Lavoro

SIML, fondata a Napoli nel 1929, con oltre 1.700 iscritti è la associazione scientifica più rappresentativa degli specialisti in Medicina del Lavoro italiani e degli altri professionisti impegnati nella tutela della salute di chi lavora.

SIML fornisce contributi essenziali alla tutela della salute di chi lavora, promuovendo la sensibilità della società nel suo complesso su questo tema e offrendo dialogo e collaborazione alle istituzioni locali e nazionali competenti in materia.

SIML favorisce la formazione dei professionisti che si occupano di salute nei luoghi di lavoro attraverso la sua rivista scientifica (“La Medicina del Lavoro”), la produzione di Linee Guida riconosciute e di strumenti di aggiornamento, l’organizzazione di congressi nazionali e locali.

83° Congresso Nazionale della medicina del lavoro

Parma, 16-18 settembre 2020

Il Congresso Nazionale di Medicina del Lavoro è un appuntamento ricorrente della nostra Società, una occasione di incontro che consente di arricchirsi scientificamente e professionalmente, una opportunità di incontrarsi e discutere, un momento di scambio di esperienze e di proposte operative che contribuisce anche a far crescere il senso di appartenenza a SIML.

Iscriviti

Nota del Garante della privacy relativamente agli obblighi del medico competente - GDPR

31/5/2019
1 min read

Il Senato approva Commissione d’Inchiesta sulle condizioni di lavoro

5/11/2019
1 min read

Sempre più adesioni per la assicurazione professionale riservata ai soci SIML

11/10/2019
1 min read

In arrivo nuovi corsi FAD gratuiti per i soci SIML

11/10/2019
1 min read

Sostenere SIML con il 5 per mille

11/10/2019
2 min read

Prossimi eventi

Vedi tutti
Nessun evento in programma

Dona il tuo 5x1000

Puoi sostenere attivamente la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori e la prevenzione. Entra a far parte della squadra.
Sostieni SIML e la sua attività formativa, di studio e di ricerca.

Iscriviti alla newsletter

Congratulazioni! Sei iscritto alla newsletter!
C'è un problema! Controlla che la tua email sia corretta.